martedì 11 agosto 2020, Aggiornato alle 19:54
Home > CRONACA REGIONALE > Boccata d’ossigeno per famiglie e imprese sarde: approvata la legge quadro da 190milioni di euro

Boccata d’ossigeno per famiglie e imprese sarde: approvata la legge quadro da 190milioni di euro

Il Consiglio regionale ha approvato la legge quadro sulle azioni di sostegno al sistema economico della Sardegna e a salvaguardia del lavoro a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

  «Il via libera dato dal Consiglio regionale consente di rendere disponibili per le imprese colpite dalla crisi Covid ed i lavoratori circa 190 milioni di euro». Il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais sottolinea con soddisfazione il voto con cui l’Assemblea legislativa sarda ha approvato la legge a sostegno del sistema produttivo dell’Isola. Con queste misure si è dato forma ad un piano straordinario di sostegno – conclude il Presidente Pais –  del quale beneficiano tra gli altri le imprese del turismo, dell’agricoltura e della pesca, del commercio e dell’artigianato, ma anche le società sportive e i lavoratori autonomi. Ringrazio le forze politiche per la rapidità con cui hanno dato il via libera alla programmazione delle risorse in modo da rispondere subito alle esigenze delle imprese».

Soddisfazione anche da parte di Giagoni capogruppo Lega in consiglio regionale: «Con l’approvazione del DL 162 le imprese e i lavoratori della Sardegna da oggi possono contare su strumenti finanziari importantissimi che, unitamente a quanto già approvato in precedenza, consentiranno di traghettare la nostra isola verso la ripresa».

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: