martedì 11 agosto 2020, Aggiornato alle 19:54
Home > CRONACA REGIONALE > La Sardegna brucia. Registrati oggi 23 incendi con l’intervento di elicotteri e Canadair

La Sardegna brucia. Registrati oggi 23 incendi con l’intervento di elicotteri e Canadair

 

Oggi, con un caldo record,  in tutta l’Isola si sono registrati 23 incendi: 4 hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale:

 A Ghilarza in località “Putziu de Rosas”, sono intervenuti 3 elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Fenosu (1 eli leggero + 1 pesante SuperPuma) e Bosa. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Ghilarza coadiuvata dal personale eliportato, 2 squadre Forestas di Abbasanta e Paulilatino  e 3 squadre delle Compagnie barracellari di Abbasanta, Ghilarza e Soddì e 1 squadra dei Vigili del Fuoco di Ghilarza. L’incendio ha percorso una superficie di circa 10 ettari di pascolo nudo. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 14.50, salvo una ripresa del  rogo successivo delle 17.00, spento nel giro di un’ora.

A Paulilatino  località “Pranu Cabras” sono intervenuti 1 Canadair proveniente da Olbia e 2 elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Fenosu (SuperPuma) e Sorgono. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Seneghe coadiuvata dal personale eliportato e dal personale GAUF di Oristano e 1 squadra Forestas del cantiere di Paulilatino. L’incendio ha percorso una superficie di circa 3-4 ettari di pascolo alberato a sughera.  Le fiamme, grazie al tempestivo arrivo delle squadre sul posto, sono state domate alle 15.30.

Incendio in agro del comune di Buddusò  località “Sa Mela”, dove è stato dirottato 1 Canadair da Paulilatino e 3 elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Alà dei Sardi, Anela e Limbara. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Buddusò coadiuvata dal personale eliportato, 3 squadre Forestas e 3 squadre delle organizzazioni di volontariato di Alà dei Sardi e Buddusò.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 3 ettari di sughereta. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo arrivo delle squadre sul posto, si sono concluse alle ore 16.25.

di Bono  località “Nuraghe Larattu”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Anela. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Bono coadiuvata dal personale eliportato e da 1 squadra della Compagnia barracellare di Bottidda. L’incendio ha percorso una superficie a bordo strada sotto la SP101 per Burgos. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo arrivo del mezzo aereo e delle squadre sul posto, si sono concluse alle 17.37.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: