mercoledì 1 aprile 2020, Aggiornato alle 21:20
Home > APPUNTAMENTI > Nuoro. Al MAN due incontri sui temi della mostra di Anna Marongiu

Nuoro. Al MAN due incontri sui temi della mostra di Anna Marongiu

L'interno del museo MAN

 

Due incontri di approfondimento  saranno presentati al Museo MAN di Nuoro da domani, sui temi della mostra di Anna Marongiu, ad oggi in corso sino a domenica 1 marzo 2020.

Gli appuntamenti offrono un nuovo livello di lettura dell’esposizione intrecciando l’esperienza dell’artista sarda con la storia di altre illustratrici italiane e con i linguaggi della performance e della danza.

Si inizia giovedì 20 febbraio, alle ore 19 con la presentazione del volume Le figure per dirlo. Storia delle illustratrici italiane” di Paola Pallottinoun affascinante viaggio visivo, storico e critico che mette in luce, per la prima volta, lo straordinario quanto sconosciuto contributo delle artiste italiane attive nel settore dell’immagine riprodotta, dal XVII secolo a oggi.

Ingresso libero.

Sabato 22 febbraio alle 18, alle 19 ed alle 20 si svolgerà la performance  L’aria che cerco”progetto ideato dall’associazione culturale Spaziodanza in dialogo con l’opera di Anna Marongiu al MAN. L’intervento di sei danzatori accompagnerà il visitatore nella costruzione di una narrazione  alternativa delle opere in mostra, condotta mediante suoni e azioni dislocati nelle sale del primo e del secondo piano del museo.

Ingresso libero per un numero limitato di 30 spettatori per spettacolo.

“L’aria che cerco” è un progetto Spaziodanza nell’ambito del progetto fuorimargine, in collaborazione con Sardegna Teatro, organizzato e prodotto dal MAN con l’Associazione Strada del Vino Cannonau.

Lascia un commento