martedì 19 gennaio 2021, Aggiornato alle 9:17
Home > CULTURA E SPETTACOLO > Corsica e Sardegna insieme per festeggiare San Marcellu in Oriente

Corsica e Sardegna insieme per festeggiare San Marcellu in Oriente

Corso Garibaldi. Divide a metà l'area pedonale: questa sera incontro in Comune
Cavaliere sardo affianco al Cavaliere Corso

Sardegna e Corsica sempre più vicine: un grande ponte culturale sta unendo di frequente le due Isole, prossime, simili ed insieme diverse.

Il 18 è il 19 gennaio un grande evento, che ha avuto luogo in Corsica, ha contribuito a consolidare il rapporto tra le due Terre con un grande gemellaggio: la festa di San Marcellu in Oriente, svoltasi nel sito archeologico romano di Aleria, nel nord est della Corsica.Ottanta i cavalieri in costume tradizionale della Corsica e della Sardegna, che hanno ricevuto, presso l’antica Chiesa della cittadella, la tradizionale benedizione dei cavalli per poi partecipare alle corse ed alle pariglie: momenti di grande emozione e condivisione vissuti da tutti i presenti .

La bandiera della Sardegna è stata portata dal cavaliere Luca Tilocca di Putifigari, che da due anni si è trasferito in Corsica e che è conosciuto per la sua canzone “Sorres de mare”.

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI