mercoledì 26 febbraio 2020, Aggiornato alle 22:29
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Omicidio a Bari Sardo. Scarcerato il 20enne indagato: “non lo ho spinto”

Omicidio a Bari Sardo. Scarcerato il 20enne indagato: “non lo ho spinto”

Uno scorcio del centro storico di Barisardo (© foto S.Novellu)
Uno scorcio del centro storico di Barisardo (© foto S.Novellu)

I funerali del 44enne si terranno domani alle 15.30 nella parrocchia di Nostra Signora di Monserrato del paese Ogliastrino

«Non ho toccato Massimo, ho solo alzato le mani per difendermi quando lui mi voleva colpire: è caduto da solo».  Si sarebbe difeso così, Daniel Loi, il 20enne  tornato in libertà dopo essere stato indagato  per l’omicidio di Massimo Piroddi l’operaio 44enne morto ieri dopo una lite davanti ad un bar di Bari Sardo, il paese dove risiedono entrambi i protagonisti della vicenda.

L’arresto non è stato convalidato perché non effettuato in flagranza e il Gip Giampaolo Piana ha anche ritenuto di non applicare alcuna misura cautelare, in quanto non sussiste né il pericolo di fuga né il rischio di reiterazione del reato, Secondo quanto riporta l’Ansa, Loi, che è accusato di omicidio preterintenzionale, ha risposto alle domande del magistrato e ha fornito la sua versione dei fatti, ribadendo: “non lo volevo uccidere”.

La versione del giovane  dovrà essere confermata dai testimoni presenti in qual momento. Nel frattempo dai primi risultati che emergono dall’autopsia, eseguita nell’ospedale di Lanusei dal medico legale di Cagliari Nicola Lenigno, la vittima è morta per “un’emorragia infracranica da trauma”. Per l’ufficialità del referto, però, bisognerà attendere 90 giorni, chiesti dal professionista per gli esami di laboratorio dei tessuti analizzati. A quella data i risultati saranno consegnati al Pm di Lanusei Andrea Schirra, titolare delle indagini.

Intanto è stata restituita alla famiglia la salma di Massimo Piroddi: l’autorizzazione del magistrato è arrivata dopo l’autopsia eseguita dal medico legale Nicola Lenigno nell’ospedale di Lanusei.

I funerali del 44enne si terranno domani alle 15.30 nella parrocchia di Nostra Signora di Monserrato del paese Ogliastrino.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento