sabato 31 ottobre 2020, Aggiornato alle 17:15
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > “Pastori in moto”: viaggio esperienziale tra itinerari mozzafiato e tradizione

“Pastori in moto”: viaggio esperienziale tra itinerari mozzafiato e tradizione

Uno scorcio del Gennargentu (f. dalla Pagina facebook Gennargentu)
Uno scorcio del Gennargentu (f. dalla Pagina facebook Gennargentu)

Nelle “giornate della merla”, le più fredde dell’anno, i bikers si danno appuntamento con una manifestazione di mototurismo:  “Pastori in moto”, arrivata ormai alla terza edizione consecutiva.

Partenza prevista per le 8 e 30 del 1 febbraio, da via Oristano a Sardara, poi di nuovo in sella verso  il primo punto ristoro a Desulo e si prosegue poi per Fonni, centro più alto dell’isola, per gustare a pranzo gli ottimi prodotti enogastronomici.

Seulo, invece, attenderà i motociclisti per la cena in serata organizzata ai piedi del Monte Perdedu.

Nella seconda giornata l’itinerario attraverserà i centri montani, come Belvì e Aritzo per poi convergere nuovamente a Fonni per la conclusione del tour.

“Pastori in moto” è pensata per i cultori delle due ruote, amanti della natura, della cultura e del buon cibo tipico delle zone interne della Sardegna, da gustare ed assaporare davanti a panorami mozzafiato aspri e selvaggi.

«È un itinerario che propone ai motociclisti i paesaggi innevati della Sardegna montana in una stagione inusuale per il turismo nell’isola del solo mare – ha spiegato Igor Nicola Pusceddu, uno degli organizzatori – Un turismo tra le bellezze della natura e la calda accoglienza dei focolai dei centri montani. Un viaggio esperienziale in cui il motociclista può fermarsi e degustare ottimi cibi e vini pregiati, andare nell’ovile per aiutare il pastore a mungere le pecore o partecipare alla produzione di prodotti artigianali e tanto altro. Puntiamo molto sulla figura del pastore che dà il nome alla nostra associazione “Pastori in moto”, perché rievoca il mestiere più antico dell’isola sul quale si basa l’economia e la cultura di questi paesi».

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI