giovedì 21 novembre 2019, Aggiornato alle 12:43
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Orgosolo. 27enne in manette per il colpo all’Ufficio Postale – VIDEO

Orgosolo. 27enne in manette per il colpo all’Ufficio Postale – VIDEO

Un momento del colpo all'Ufficio postale di Orgosolo
Un momento del colpo all'Ufficio postale di Orgosolo

 

Secondo la Polizia di Stato sarebbe uno dei due rapinatori che, col volto coperto, approfittando dell’orario di chiusura, alle ore 15:00 del 31 agosto scorso si introdussero all’interno dell’Ufficio Postale di Orgosolo costringendo il direttore e una addetta alle pulizie a rientrare nello stabile mettendo a segno il colpo: bottino 66.000 euro (APPROFONDISCI).

Un momento del colpo all'Ufficio postale di Orgosolo

Un momento del colpo all’Ufficio postale di Orgosolo

Dopo essersi impadroniti dell’autovettura di proprietà della addetta alle pulizie, i due si sarebbero dati alla fuga per le vie del paese, supportati da un terzo complice, rimasto all’esterno dell’edificio, con il quale, durante le fasi della rapina, interloquivano utilizzando delle radio ricetrasmittenti. La vettura era stata rinvenuta poco dopo a poche centinaia di metri dall’Ufficio Postale.

Le immagini dell’arresto

Le indagini della Polizia di Stato, coordinate dal Pubblico Ministero di Nuoro Riccardo Belfiori e supportate anche da presidi tecnici, hanno portato a individuare in Agostino Rubanu, macellaio di 27 anni, residente in Orgosolo, uno degli autori del colpo, rintracciato dai poliziotti di Nuoro, coadiuvati da quelli della Squadra Mobile di Firenze, nel comune di Firenzuola (FI).

Un momento del colpo all'Ufficio postale di Orgosolo

Un momento del colpo all’Ufficio postale di Orgosolo

Su di lui, ora, pende l’accusa di rapina.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento