martedì 26 gennaio 2021, Aggiornato alle 19:12
Home > REGIONE > Turismo. Mancano i fondi della Legge 7, l’assessore Chessa promette: ” premieremo i progetti che valorizzano la nostra Isola”

Turismo. Mancano i fondi della Legge 7, l’assessore Chessa promette: ” premieremo i progetti che valorizzano la nostra Isola”

Il Palazzo del Consiglio della Regione Sardegna (foto S.Novellu)
Il Palazzo del Consiglio della Regione Sardegna (foto S.Novellu)

 

«Cercheremo di reperire altri fondi, altre risorse importanti per tamponare e coprire in buona parte le 381 richieste ammesse al contributi ma senza copertura finanziaria». Lo ha assicurato l’assessore regionale del Turismo Gianni Chessa, per rispondere e chiarire il quadro sulla pianificazione dei contributi in base alla L.R.7/55.

«Ci sta tutto – ha detto Chessa- fa parte della politica ma quando si fanno promesse che poi non si possono mantenere ecco che scoppiano le polemiche. Ad oggi ci sono 381 istanze ammesse che non hanno copertura finanziaria. 148 sono quelle ritenute idonee e già finanziate. In totale per il 2019 sono arrivate 511 domande di richiesta di contributo in base ai requisiti e criteri dettati dalla Delibera della Giunta Pigliaru del 22 gennaio 2019. Contributi per l’annualità 2019».

«Devo chiarire che le false aspettative sono legate a questo bando. È un bando, quindi un concorso – prosegue Chessa –  quindi dobbiamo cominciare a dire alla varie associazioni richiedenti che, prima di fare qualsiasi iniziativa, devono aspettare la certezza di avere i soldi». Per soddisfare il complessivo fabbisogno dei partecipanti mancano  ancora  7 milioni.

«Il nuovo Bando che faremo sarà con criteri più selettivi e più rigidi in modo  e premieremo quei progetti che realmente valorizzano la nostra Isola» conclude l’assessore

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI