lunedì 11 novembre 2019, Aggiornato alle 19:53
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Un amore conteso finisce a coltellate tra rivali
Coltello e martello sequestrati dagli inquirenti
Coltello e martello sequestrati dagli inquirenti

 

Urla nel pomeriggio di ieri hanno squarciato il calmo silenzio delle vie cittadine di Bari Sardo. L’amore per una donna sarebbe stata l’origine dell’alterco fra due compaesani A.G di 45 anni e L.A. di qualche anno più giovane.

In un primo momento, il 45enne avrebbe minacciato il presunto rivale in amore con un martello per poi passare ad un grosso coltello da cucina con cui lo colpiva con un fendente alla coscia: le conseguenze non sono state più gravi perché la vittima è riuscita ad evitare un secondo colpo.

L’uomo, a questo punto è stato arrestato, dopo la ricostruzione di ciò che era accaduto, dai Carabinieri del Comando Stazione di Bari Sardo per tentato omicidio; mentre il ferito trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale civile di Lanusei ha ricevuto  una prognosi di 30 giorni.

L’autore  del gesto è si  di Lanusei a disposizione dell’AG, che verosimilmente chiederà la convalida per il reato di tentato omicidio

Lascia un commento