lunedì 14 ottobre 2019, Aggiornato alle 11:36
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Nuoro. Scoperta truffa del gasolio: 400.00 litri non pagati allo Stato e sette per ora le denunce

Nuoro. Scoperta truffa del gasolio: 400.00 litri non pagati allo Stato e sette per ora le denunce

Non hanno pagato le accise sul gasolio evadendo inoltre circa 300mila euro tra fisco e IVA. La truffa è avvenuta nel Nuorese e per ora sono sette i responsabili denunciati.

Le indagini, coordinate dal Procuratore Capo della Repubblica di Nuoro, Dott.ssa Patrizia Castaldini, e portate avanti dalle Fiamme gialle di Nuoro, insieme a funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Cagliari, hanno consentito di scoprire un’importante frode fiscale nel settore delle accise.

Si tratta di un deposito commerciale di carburanti, il quale effettuava forniture di prodotto a prezzo agevolato a nome di clienti ignari del raggiro che non avevano effettuato alcun ordine. Nel complesso, i responsabili si sono sottrati al pagamento delle accise su una quantità di gasolio agricolo di circa 400.000 litri.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento