martedì 15 ottobre 2019, Aggiornato alle 12:52
Home > BARONIA > Siniscola. Un’invasione di corsia e il frontale: 5 feriti in ospedale, coinvolta anche una bimba

Siniscola. Un’invasione di corsia e il frontale: 5 feriti in ospedale, coinvolta anche una bimba

La scena dell'incidente
La scena dell'incidente

 

Secondo la prima ricostruzione, il conducente di una delle auto coinvolta, per evitare di schiantarsi contro la macchina che lo precedeva, che sembrerebbe abbia inchiodato bruscamente, avrebbe tentato di schivarla portandosi nella corsia opposta da cui sopraggiungeva una piccola utilitaria non potendo far nulla per evitare l’impatto. Coinvolta nell’urto anche la terza vettura.

Una delle auto coinvolte nell'incidente

Una delle auto coinvolte nell’incidente

L’incidente si è verificato intorno alle 16,00 lungo la Statale 125 che da Orosei conduce a Cala Ginepro, all’altezza del bivio per Berchida.

La scena dell'incidente

La scena dell’incidente

Sul posto è accorso il personale 118 MMSoccorso di Orosei, sia in assetto infermieristico che di base, e le amblanze di Siniscola e Irgoli.

La scena dell'incidente

La scena dell’incidente

Cinque in totale i feriti trasportati l San Francesco di Nuoro per gli accertamenti del caso. Ad avere la peggio il conducente della Ford CMax, ricoverato in codice rosso per un trauma toracico chiuso e contusioni varie. Tra i feriti anche una coppia di Siniscola e altri due turisti. Altri tre passeggeri hanno rifiutato il ricovero.

Una delle auto coinvolte nell'incidente

Una delle auto coinvolte nell’incidente

Su una delle auto viaggiava anche una bimba rimasta fortunatamente illesa grazie al fatto che era ancorata al seggiolino sui sedili posteriori.

I mezzi coinvolti sono stati messi in sicurezza dai Vigili del fuoco di Siniscola mentre il traffico, rimasto bloccato a lungo è stato regolamentato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Sos Alinos e Siniscola,

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento