lunedì 14 ottobre 2019, Aggiornato alle 11:36
Home > CRONACA REGIONALE > Omicidio a Genoni: freddato con un colpo a pallettoni davanti a suo terreno

Omicidio a Genoni: freddato con un colpo a pallettoni davanti a suo terreno

Carabinieri sulla scena dell'omicidio

È stato ucciso da un solo colpo di fucile probabilmente caricato a pallettoni, Roberto Vinci, il 48enne di Genoni deceduto nella notte all’ospedale Brotzu di Cagliari, dopo essere stato sorpreso dal killer mentre si stava recando in bicicletta in un terreno di sua proprietà (APPROFONDISCI).

L’allarme al 118 è giunto a tarda sera dopo una chiamata probabilmente di qualche passante. L’ambulanza medicalizzata è arrivata sul luogo dell’agguato dove i medici hanno tentato una prima rianimazione sul posto. Viste le gravissime condizioni l’uomo è stato poi trasferito al pronto soccorso.

Sul posto il maggiore Michele Cappa, comandante del Nucleo investigativo di Nuoro, sta dirigendo le indagini: i militari scavano nel passato di Vinci che ha una serie di precedenti penali alle spalle per rapine e furti.

Lascia un commento