domenica 20 ottobre 2019, Aggiornato alle 22:40
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > La Sardegna brucia: roghi nel Nuorese e nel Cagliaritano

La Sardegna brucia: roghi nel Nuorese e nel Cagliaritano

Un canadair in azione (foto S.Novellu)
Un canadair in azione (foto S.Novellu)

Sono tre i principali incendi divampati oggi in Sardegna anche a causa dell’ondata di caldo con temperature che superano i 40 gradi.

In particolare si sono riaccesi alcuni focolai a Macomer, dove già ieri si era registrato un incendio. Un elicottero della flotta regionale ha lanciato bombe d’acqua sulla zona, spegnendo le fiamme.

Gli altri due incendi si sono sviluppati a Sinnai, nel Cagliaritano, e a Torpè, nel Nuorese.

In entrambi i casi è intervenuto un elicottero per dare supporto alle squadre a terra composte da Protezione civile, Barracelli, Corpo forestale e volontari.

Al momento i vari focolai sono tutti spenti.

Lascia un commento