venerdì 14 agosto 2020, Aggiornato alle 7:25
Home > CRONACA REGIONALE > Manuel Careddu. I parenti della vittima.” Assassino, speriamo che vostra madre soffra come noi”

Manuel Careddu. I parenti della vittima.” Assassino, speriamo che vostra madre soffra come noi”

Satta, Fodde e Carta, i presunti assassini di Manuel Careddu
Satta, Fodde e Carta, i presunti assassini di Manuel Careddu

 

La tensione oggi si tagliava a fette a Oristano in occasione dell’avvio del processo per l’omicidio di Manuel Careddu. Imputati tre giovani, tra i 19 e i 20 anni, accusati di omicidio volontario pluriaggravato e occultamento di cadavere: Christian Fodde, Riccardo Carta e Matteo Satta (assistiti dai legali Aurelio Schintu, Angelo Merlini ed Emanuele Tuscano) che hanno scelto l’abbreviato.

All’arrivo in tribunale dell’ultimo imputato, i parenti della vittima hanno gridato: “Assassino. Speriamo che vostra madre soffra come stiamo soffrendo noi”.

Quella di oggi è la  prima udienza del Tribunale dei Minori di Cagliari si sta celebrando il processo con rito abbreviato contro i due giovanissimi accusati, con i tre maggiorenni, di avere partecipato all’omicidio del 18enne di Macomer. Un quarto maggiorenne, Nicola Caboni, ha patteggiato per l’accusa di soppressione di cadavere.

I giornalisti, tenuti fuori dal Tribunale di Oristano, sono stati ammessi all’interno solo all’arrivo dei tre imputati.

L’udienza  del processo con rito abbreviato è durata poco più di un’ora : giusto il tempo di rigettare la richiesta di perizia psichiatrica avanzata dai difensori del principale imputato, Christian Fodde, e di accogliere invece la richiesta di ascoltare alcuni passi delle intercettazioni che hanno permesso di incastrare il branco. Le prossime udienze del processo a Oristano sono già state fissate per il 5, l’8, il 10 e il 12 luglio. Le richieste di condanna dell’accusa, sostenute dal procuratore della Repubblica Ezio Domenico Basso, sono previste per venerdì 5 luglio, poi toccherà alle parti civili e alla difesa, la sentenza potrebbe arrivare nella giornata del 12 luglio

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: