lunedì 15 luglio 2019, Aggiornato alle 19:51
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Tragedia sulla 125: morto il centauro precipitato nella scarpata sotto gli occhi del padre

Tragedia sulla 125: morto il centauro precipitato nella scarpata sotto gli occhi del padre

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
La scena dell'incidente
La scena dell'incidente

É deceduto durante il trasporto in ospedale il centauro che sulla 125, questo pomeriggio, ha perso il controllo della sua moto facendo un volo di diversi metri dopo essere precipitato nella scarpata in prossimità di un ponte in localitàTre Vicas Siniscola (APPROFONDISCI).

Elia Pietschmann dell’89 nato a Viareggio era in vacanza con il padre a ch’egli motociclista che lo seguiva a poca distanza dopo essere sbarcati al porto di Olbia.

Il povero genitore ha vissuto in diretta la tragedia quando si è accorto che il proprio figlio era caduto nella scarpata.

Inizialmente è stato detto che il ragazzo era ricoverato nel reparto Rianimazione del nosocomio di Olbia ma in realtà le sue gravissime condizioni,  non gli hanno permesso di affrontare il tragitto nemmeno con l’ausilio dell’elisoccorso.

Sul posto il personale medico del 118 e la Polizia Stradale.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento