Nuoro. Due denunce: ubriaco gira con un coltello e 30enne si masturba ai Giardini

sabato 15 giugno 2019, Aggiornato alle 15:57
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Nuoro. Due denunce: ubriaco gira con un coltello e 30enne si masturba ai Giardini

Nuoro. Due denunce: ubriaco gira con un coltello e 30enne si masturba ai Giardini

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Il coltello sequestrato

Uno girava con coltello a serramanico, senza documenti  e in evidente stato di ebbrezza. L’altro invece è stato sorpreso mentre si masturbava in un luogo pubblico.

Sono due le persone denunciate in stato di libertà dagli agenti della Polizia all’Autorità Giudiziaria  pregiudicate e con precedenti di polizia, entrambe residenti nel capoluogo, resesi responsabili l’una di porto abusivo di armi e di ubriachezza molesta e l’altra per atti osceni in luogo pubblico.

Il primo episodio risale a mercoledì scorso quando le Volanti sono intervenuti  in un noto esercizio commerciale di Nuoro per una persona che in evidente stato di ebbrezza dava disturbo alla clientela, sorpreso con il coltello lungo oltre 28 centimetri in tasca. Si tratta di M.S. 62 anni, pensionato, con precedenti penali e di polizia per guida in stato di ebbrezza e per violenza a pubblico ufficiale.

L’altro episodio è avvenuto il giorno dopo (giovedì 18 aprile).  Le Volanti sono intervenute  ai Giardini di piazza Vittorio Emanuele, dove un giovane nuorese di 30 anni, con precedenti di polizia, era stato notato da alcuni passanti compiere atti di autoerotismo intorno alle ore 14,00 mentre si trovava seduto su una panchina.

L’uomo, già noto agli agenti per avere compiuto simili gesti in passato, è stato immediatamente identificato.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento