domenica 19 maggio 2019, Aggiornato alle 11:03
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Nuoro. Nel giorno della festa del papà i bimbi hanno piantato 9 alberi

Nuoro. Nel giorno della festa del papà i bimbi hanno piantato 9 alberi

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Bambini, insegnati e genitori impegnati nell'iniziativa
Sì è tenuto il 19 marzo a Nuoro, nella  sede IPSAR di Pratosardo, l’evento “Noi futuro della Terra”.  Protagonisti i bimbi e non solo, che, hanno aderito al progetto partito da una scuola in un villaggio dell’India meridionale grazie all’impegno del suo promotore Dr Shajeer Kizhakkekara e alle insegnanti sarde di Kundalini Yoga, Sonia Porcu di Nuoro  e Valentina Coiana di Cagliari. L’iniziativa ha previsto la messa a dimora di tanti alberi ad opera dei bambini in tutto il mondo: a Nuoro i piccoli hanno messo a dimora 9 alberi.
L’evento promosso dall’associazione Tribalosophy in collaborazione con una classe della ludoteca “Dietro mamma non siamo – La Casetta ” e grazie al sostegno del docente della scuola agraria  Maurizio Fadda.
«I bambini  con il loro sorriso e l’innata connessione con madre Natura sono i custodi di questo messaggio» hanno detto gli organizzatori: «in occasione della Festa del Papà, la messa a dimora dei nove alberi da frutto è stata dedicata a tutti loro».
Analogamente, lunedì 18 marzo, il giorno prima  si è tenuto lo stesso evento  nell’Istituto comprensivo di Cabras nel distaccamento di Solanas con la messa a dimora dieci alberi da frutto grazie alla pronta collaborazione della Dirigente Scolastica D.ssa Marina Enna e dell’insegnante Carla Secci, con l’entusiasmo dei bambini, di tutto il corpo docente e non e di molti genitori presenti alla mattinata.
Ad oggi, grazie a Tribalosophy, sono stati piantati in tutta Europa  4718 alberi e si auspica che questa iniziativa possa diffondersi in maniera virale in tante altre scuole e comunità dei comuni di tutta Italia, partendo dalla Sardegna.
© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento