martedì 16 luglio 2019, Aggiornato alle 16:01
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Si becca un proiettile in testa durante i festeggiamenti del Carnevale: 18enne in coma

Si becca un proiettile in testa durante i festeggiamenti del Carnevale: 18enne in coma

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

 

La dinamica del ferimento è ancora in fase di accertamento da parte dei Carabinieri. Quel che è certo è che un giovane di 18 anni originario di Arzana ma residente a Girasole, durante i festeggiamenti per il carnevale a Bari Sardo è stato ferito da un colpo di arma da fuoco alla testa.

Soccorso dal personale 118 è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Lanusei dove gli è stata riscontrata una ferita alla tempia compatibile con il foro di entrata di un proiettile. Da qui, il giovane è stato trasportato al reparto di neurochirurgia dell’ospedale Brotzu di Cagliari in coma farmacologico, per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

I carabinieri di Arzana e Bari Sardo stanno interrogando alcune persone che potrebbero aver assistito al ferimento.

LEGGI ANCHE:

Carnevale da incubo per un insegnante: colpito più volte alla testa con un oggetto contundente

© Tutti i diritti riservati.

Lascia un commento