giovedì 9 luglio 2020, Aggiornato alle 22:49
Home > IN PRIMO PIANO > Maltempo. Sardegna centrale spazzata da vento e piogge battenti

Maltempo. Sardegna centrale spazzata da vento e piogge battenti

Scano Montiferro, allagamenti (foto G.Sanna)
Scano Montiferro, allagamenti (foto G.Sanna)

 

Il forte vento di scirocco, con raffiche a 80 chilometri all’ora, sta creando disagi nel territorio a cavallo delle province di Nuoro e Oristano.

Gli alberi abbattuti dal vento stanno ostruendo il passaggio nelle strada di collegamento tra i diversi centri dell’interno della Sardegna.

Nella strada che va da Macomer a Santu Lussurgiu un albero in mezzo alla carreggiata ha fatto bloccare un pullman ed è in corso l’intervento dei Vigili del fuoco per la rimozione della grossa pianta.

I VVFF rimuovono l'albero spezzato

I VVFF rimuovono l’albero spezzato sulla strada di Macomer

Un capannone di un’azienda della zona è stato scoperchiato dal vento e sono tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco di Macomer e Oristano per rimuovere alberi pericolanti vicino alle abitazioni.

La bomba d’acqua abbattutasi su Scano Montiferro

Oltre a Macomer i paesi più colpiti sono Scano Montiferro e Cuglieri, dove sin dalle prime ore del mattino una tempesta di pioggia, grandine e vento ha provocato ovunque allagamenti, e alberi sradicati.

Lascia un commento

error: Content is protected !!