Lite e minacce con coltello verso un extracomunitario: 30enne denunciato

martedì 25 giugno 2019, Aggiornato alle 16:46
Home > BARONIA > Lite e minacce con coltello verso un extracomunitario: 30enne denunciato

Lite e minacce con coltello verso un extracomunitario: 30enne denunciato

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

Futili motivi sarebbero alla base del diverbio tra un extracomunitario di 30 anni e un coetaneo, il quale avrebbe minacciato il primo brandendo un coltello. Solo grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri la lite non è sfociata in un fatto ben più grave. Il 30enne di Posada è stato denunciato dai militari e dovrà rispondere di minaccia aggravata. Denunciato per favoreggiamento anche un amico 25enne dell’aggressore che avrebbe tentato di eludere le indagini.

Il litigio è scaturito in una via del centro di Posada, quando un pregiudicato del posto si è procurato il coltello minacciando l’extracomunitario che da anni risiede e lavora nella zona. A quel punto è partita la chiamata al 112 da parte di diverse persone che nella zona hanno assistito alla rissa. Sul posto sono giunti pochi minuti i Carabinieri della stazione di Torpé che hanno sedato gli animi e posto fine alla lite.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento