Nuoro. Arriva la Polizia per la musica a volume troppo alto: 30enne minaccia gli agenti con un coltello

Sonia

Nuoro. Arriva la Polizia per la musica a volume troppo alto: 30enne minaccia gli agenti con un coltello

venerdì 02 Marzo 2018 - 19:55
Nuoro. Arriva la Polizia per la musica a volume troppo alto: 30enne minaccia gli agenti con un coltello

L'arma sequestrata dalla Polizia

Qualcuno ha fatto una segnalazione anonima al 113 per la musica a volume troppo alto proveniente da un appartamento in una palazzina del quartiere Nuraghe.

Gli agenti di una volante, giunti sul posto, hanno bussato ripetutamente alla porta da cui proveniva il forte rumore. Dopo diversi minuti, dall’abitazione, è uscito un giovane di 30 anni, armato di un coltello con lama di circa18 centimetri che, secondo la ricostruzione delle Forze dell’ordine, avrebbe minacciato di morte gli agenti, insultandoli e scagliandosi contro di loro.

I Poliziotti sono riusciti a schivare i fendenti dell’uomo per il quale, una volta disarmato, sono scattate le manette con l’accusa di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Al 30enne, già noto alle Forze dell’ordine, dopo essere stato trattenuto nelle celle di sicurezza della Questura di Nuoro, nella mattinata di oggi, è stato convalidato l’arresto nel carcere di Badu ‘e Carros in regime di custodia cautelare.

© Tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta