Nuoro capitale della cultura 2020. Oggi a Roma la presentazione del dossier

Sonia

Nuoro capitale della cultura 2020. Oggi a Roma la presentazione del dossier

lunedì 05 Febbraio 2018 - 13:55
Nuoro capitale della cultura 2020. Oggi a Roma la presentazione del dossier

Un momento dell'incontro sulla preselezione dei Nuoro a Capitale della Cultura 2020

Stasera, alle 17,00, la città di Nuoro, candidata a Capitale Italiana della Cultura 2020, presenterà il suo dossier davanti alla commissione del Ministero dei beni e delle attività culturali.

Durante l’audizione saranno concessi 30 minuti per esporre il progetto, seguiranno 45 minuti dedicati alle domande, che i membri della commissione potranno rivolgere alla delegazione scelta per presentare la candidatura della città. 

Una squadra capeggiata dal sindaco di Nuoro Andrea Soddu, coordinata dal direttore generale di Sardegna Teatro, Massimo Mancini e sostenuta dal presidente della Regione, Francesco Pigliaru, che spiegherà al ministero perché la candidatura di Nuoro a capitale italiana della cultura rappresenta tutta la Sardegna.

A rispondere sui diversi punti del progetto una squadra di tecnici, imprenditori, docenti e operatori culturali, membri della delegazione Nuoro2020. La sua visione è affidata, invece, allo scrittore Marcello Fois

Ci sarà Gabriella Ferranti, professore associato di Diritto dell’Unione europea eresponsabile della Summer school sui diritti umani di UniNuoro, Nevina Satta, direttrice della Fondazione Sardegna Film Commission, Agostino Cicalò, imprenditore, in rappresentanza del Distretto culturale del nuorese, presidente di Unioncamere e della Camera di Commercio di Nuoro, Giulia Nieddu, membro dellAssociazione culturale MarraNu, Antonietta Demurtas, responsabile della comunicazione Nuoro2020 e dellufficio stampa del Comune ed Enrica Puggioni, progettista culturale del dossier Nuoro 2020.

«Siamo molto emozionati, è una giornata molto importante non solo per Nuoro, ma per tutta la Sardegna. Cercheremo di rendere onore a tutti coloro che ci hanno sostenuto e credono nel progetto», ha commentato da Roma il sindaco Soddu.

Numerose le chiamate ricevute stamattina dal primo cittadino da parte dei cittadini nuoresi che volevano fare un augurio per l’audizione. Tra questi il designer della Ferrari Flavio Manzoni, autore, insieme con la studentessa Daria Canu, del logo Nuoro2020.

Nella sala Spadolini del MiBACT ci saranno anche tanti cittadini, artisti e istituzioni che hanno voluto essere presenti al grande appuntamento. Guidati dall’assessore alla Cultura del Comune di Nuoro, Sebastian Cocco, il seguito di tifosi è composto anche dal musicista Gavino Murgia, dal professore di statistica dell’Università di Sassari Giorgio Garau e dal presidente dell’ANCi Sardegna Emiliano Deiana. Presenti anche il sindaco di Cagliari Massimo Zedda, il presidente di Confcultura Patrizia Asproni, la giornalista del Corriere della sera Elvira Serra, il presidente del Consiglio del Comune di Nuoro Fabrizio Beccu e il commissario del Consorzio UniNuoro Fabrizio Mureddu.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta