Appalti pilotati: in quattro non rispondono al Gip

Sonia

Appalti pilotati: in quattro non rispondono al Gip

giovedì 07 Aprile 2016 - 09:54
Appalti pilotati: in quattro non rispondono al Gip

L'ex vice presidente del Consiglio Regionale Antonello Peru

Oggi l’interrogatorio in carcere del vicepresidente del Consiglio regionale Peru

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere quattro delle 16 persone arrestate nell’ambito dell’operazione Sindacopoli, la maxi inchiesta sugli appalti truccati in Sardegna.

Ieri si sono presentati davanti al Gip del tribunale di Oristano, Annie Cécile Pinello, Francesco Franco Lai, assessore ai Lavori pubblici di Tertenia (Ogliastra), Fulvio Maurizio Pisu, ingegnere di Lanusei (Ogliastra), Giovanni Chierroni, ex funzionario del Genio civile di Nuoro, e Beniamino Lai, presidente del Consorzio industriale di Tortolì (Ogliastra).

Tutti sono accusati di turbativa d’asta e corruzione. I quattro hanno scelto la strada del silenzio.

Oggi, invece, sarà interrogato in carcere a Sassari, Antonello Peru, vicepresidente del Consiglio regionale della Sardegna, difeso dagli avvocati Luigi Esposito e Marco Enrico. Sempre oggi saranno ascoltati Walter Quarto, provveditore delle Opere pubbliche di Cagliari, e l’ingegnere cagliaritano Andrea Ritossa, entrambi finiti ai domiciliari.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta