lunedì 13 luglio 2020, Aggiornato alle 11:32
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Peste suina. Desulo: gli allevatori impediscono l’abbattimento dei suini

Peste suina. Desulo: gli allevatori impediscono l’abbattimento dei suini

 

La task force della Regione bloccata alle porte del paese

Decine di allevatori si è radunati all’ingresso di Desulo per impedire all’Unità di progetto della Regione contro la peste suina, accompagnata da Forestali, Carabinieri e veterinari della ASL, di entrare nei terreni dove pascolano i maiali allo stato brado, per abbattere i capi malati con l’obiettivo di estirpare la peste.

«Oggi non ve lo consentiremo» hanno detto gli allevatori desulesi.

Nel paese nei giorni scorsi vi erano state proteste dopo i primi abbattimenti ordinati dai vertici della task force regionale.

Anche il sindaco Gigi Littarru aveva manifestato soprattutto perché nei giorni precedenti sarebbero stati abbattuti capi sani sui quali non era stata accertata la malattia. Inoltre i maiali abbattuti sarebbero stati interrati in terreni privati senza autorizzazione. La protesta è andata avanti tutta la mattina e gli esperti dell’abbattimento dei suini non hanno quindi potuto operare.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!
× CLICCA PER CONTATTARCI