mercoledì 27 gennaio 2021, Aggiornato alle 16:33
Home > CRONACA > Anas: in appalto due tratti della nuova SS 125 Orientale Sarda

Anas: in appalto due tratti della nuova SS 125 Orientale Sarda

Una galleria sulla Nuova Orientale Sarda
Una galleria sulla Nuova Orientale Sarda
Il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci (foto S. Meloni)

Il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci (foto Cronache Nuoresi)

Pubblicati oggi sulla Gazzetta Ufficiale i bandi di gara per due interventi di completamento della nuova SS125

L’Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, 17 settembre 2014, due bandi di gara per avviare i lavori di completamento dell’itinerario della nuova SS125 Orientale Sarda tra Cagliari e Tortolì.

Il primo intervento interessa il 1° lotto – 1° stralcio del tronco Tertenia-San Priamo compreso tra il km 0,000 e il km 5,665 e prevede un investimento complessivo di 58 milioni di euro, di cui a base d’asta circa 42 milioni di euro, e una durata prevista di 830 giorni, compresa la progettazione esecutiva.

Il secondo intervento riguarda il 4° lotto – 2° stralcio del tronco Tertenia-Tortolì e si sviluppa per 4,335 km per un importo complessivo di circa 40 milioni di euro, di cui a base d’asta circa 29 milioni di euro. Il tempo previsto è di 984 giorni, compresa la progettazione esecutiva.

“La pubblicazione dei bandi – ha dichiarato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – è un’ulteriore tappa verso il processo di realizzazione della nuova SS125 ed è il frutto di un’intensa e proficua collaborazione tra l’Anas e la Regione Autonoma della Sardegna”.

I due lavori, che comportano un investimento complessivo di oltre 98 milioni di euro, sono infatti previsti nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro rafforzato viabilità.

Le offerte vanno inviate entro le ore 12:00 del 3 ottobre 2014 a: Anas SpA – Direzione Generale – Ufficio Gare e Contratti – Via Monzambano, 10 – 00185 Roma. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara: www.stradeanas.it.

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI