lunedì 20 maggio 2019, Aggiornato alle 17:05
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Fuggono dopo il furto in un appartamento: arrestate due giovani Rom

Fuggono dopo il furto in un appartamento: arrestate due giovani Rom

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Uno scorcio di via Deffenu (© foto S.Novellu)
Uno scorcio di via Deffenu (© foto S.Novellu)

“Prese” dopo un breve inseguimento dagli agenti della Polizia Municipale

Uno scorcio di via Deffenu (© foto S.Novellu)

Uno scorcio di via Deffenu (© foto S.Novellu)

Due ragazze rom che scappavano da un appartamento nel quale era appena avvenuto un furto, sono state arrestate dopo un breve inseguimento.

Il fatto è avvenuto questa mattina in via Deffenu a Nuoro

Gli agenti, già presenti nel palazzo per motivi di servizio, insospettiti dallo sbattere di una porta, hanno seguito due giovani ragazze che si allontavano di fretta e dopo un breve insegumento le hanno fermate.

C.R. e S.G. (rispettivamente 18 e 22 anni), residenti a Roma e già pregiudicate, sono state consegnate ai Carabinieri, il cui intervento è stato richiesto dagli stessi agenti, e arrestate con l’accusa di essere le autrici del furto.

La proprietaria dell’appartamento, che si trovava in casa al momento del furto, ha denunciato la scomparsa di circa 70 euro.

Le due giovani sono state trasferite nel carcere di Badu ‘e Carros.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento