Ubriaco semina il panico nelle acque di Agrustos con un gommone

Sonia

Ubriaco semina il panico nelle acque di Agrustos con un gommone

domenica 03 Agosto 2014 - 09:46
Ubriaco semina il panico nelle acque di Agrustos con un gommone

Un gommone

Un gommone nelle acque di Agrustos

Un gommone nelle acque di Agrustos

Provvidenziale l’intervento di un maresciallo dei Carabinieri che si trovava in spiaggia

Attimi di terrore nel primo pomeriggio di ieri nelle acque di Agrustos, a Budoni.

Nel corso di una normale serata in spiaggia, i bagnanti sono stati protagonisti di qualcosa che ha dell’incredibile: un gommone impazzito punta sui di loro, vira da una parte all’altra, punta ancora su di loro, poi torna a largo e piomba ancora su di loro. Interminabili attimi di terrore.

Provvidenziale l’intervento di un maresciallo dei Carabinieri che si trovava in spiaggia. L’uomo, dopo aver fatto uscire tutti dall’acqua riesce a fatica a raggiungere il gommone, a spegnere il motore e a salire a bordo quando, incredulo, si rende conto che il natante è in mano a un turista francese completamente ubriaco che ha perso il controllo della situazione. Dopo vari tentativi riesce a ricondurlo alla calma e a raggiungere l’arenile, dove intanto sono accorsi i colleghi della locale Stazione di Budoni.

Il turista francese, del quale non sono state fornite le generalità, per la violazione dell’articolo art. 53 c.1 bis d.lgs. N. 171/2005 “guida di natante da diporto in stato di ebbrezza”, dovrà pagare una sanzione di circa 4000 euro.

© Tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta