Bitti: uccide il padre dopo una lite

Sonia

Bitti: uccide il padre dopo una lite

mercoledì 01 Gennaio 2014 - 16:57
Volante dei Carabinieri (foto S. Novellu - Cronache Nuoresi)

Volante dei Carabinieri (foto S. Novellu – Cronache Nuoresi)

L’uomo è stato ucciso dal figlio a colpi di pistola

Un gesto terribile, avvenuto nella casa dei genitori della vittima, Franco Basile (quarantaduenne) ucciso nel giorno di Capodanno dal proprio figlio, Pietro, ventenne, in seguito all’ennesima discussione.

Basile è spirato durante il trasporto in ospedale per le gravissime ferite riportate. Il parricida, compiuto l’insano gesto si è dato alla fuga. Il mezzo utilizzato, un Fiorino Fiat, è stato ritrovato nel pomeriggio poco distante dal suo ovile. In tutto il Nuorese è caccia all’uomo da parte delle Forze dell’ordine.

La vittima era separata dalla moglie e per questo motivo viveva a casa del padre. Secondo alcune indiscrezioni, il rapporto tra l’uomo e il suo carnefice era piuttosto conflittuale e causa di continui furiosi litigi. In paese si racconta che alcuni anni fa l’uomo in seguito al maltrattamento della moglie e del figlio avesse subito una denuncia.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri della locale Stazione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta