martedì 18 settembre 2018, Aggiornato alle 21:42
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Mamoiada. Paga 200 euro online per un’autovettura ma è una truffa: 40enne denunciato

Mamoiada. Paga 200 euro online per un’autovettura ma è una truffa: 40enne denunciato

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

 

I Carabinieri di Mamoiada, hanno denunciato un 40enne pregiudicato, milanese responsabile di architettare truffe online.

Il furbetto per accalappiare le vittime aveva pubblicato un annuncio con la foto di un’autovettura con il prezzo assolutamente concorrenziale. Il malcapitato, un 40enne di Mamoiada,  ha contattato l’inserzionista e dopo aver stabilito la modalità di pagamento, versava la somma di 200 euro come acconto su una carta prepagata, senza però concludere l’acquisto in quanto il pregiudicato milanese  si è reso irreperibile.

Ma l’uomo, non si è perso d’animo e si è rivolto alla Stazione Carabinieri di Mamoiada, infatti l’ignoto truffatore veniva rintracciato grazie alle indagini effettuate dai Carabinieri della locale Stazione che, dopo una serie di accertamenti mirati,  si è riusciti a risalire alla vera identità dell’uomo, in seguito deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento