Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Uccide la suocera a coltellate e ferisce gravemente le moglie

Uccide la suocera a coltellate e ferisce gravemente le moglie

Nel riquadro la vittima: Anna Melis
Nel riquadro la vittima: Anna Melis

 

L’omicidio intorno alle 13,30 di oggi.

Un uomo di 69 anni ha ucciso a coltellate la suocera di 87 anni, Anna Melis,  e ferito gravemente la moglie, nonché figlia della vittima, Maria Melis (classe 1950) ferendola al collo e alla testa.

Il drammatico fatto di sangue è avvenuto in via S’Olidone, a Santa Maria Navarrese, frazione di Baunei.

La casa dove è avvenuto il fatto di sangue a S.Maria Navarrese

La casa dove è avvenuto il fatto di sangue a S.Maria Navarrese

Al momento non si conoscono le ragioni dell’insano gesto, sembrerebbe che tutto sia scaturito nel corso di una lite familiare. A dare l’allarme ai Carabinieri della locale Stazione sarebbe stato  un cognato del figlio dell’assassino, Sergio, chiamato dalla madre durante l’aggressione.

Maria Melis si trova ora ricoverata nel reparto di Chirurgia dell’ospedale di Lanusei, fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita.

L’uomo, Antonio Fanni, ferito anch’egli, al momento si trova piantonato all’ospedale di Lanusei.

Antonio Fanni, comunque da tempo versava in condizioni di salute precarie soffriva di Alzheimer ed era cardiopatico.

Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Lanusei.

© Tutti i diritti riservati

 

 

Lascia un commento

*