Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Chi ha ucciso Erika Preti? Tante le ipotesi ma finora nessuna conferma

Chi ha ucciso Erika Preti? Tante le ipotesi ma finora nessuna conferma

I RIS sulla scena del delitto
I RIS sulla scena del delitto

Chi ha ucciso la giovane 28enne accoltellata domenica scorsa in una villetta di San Teodoro?

Fin ora sono state tante le ipotesi ma nessuna è stata confermata dagli inquirenti, i quali, su questo caso tengono il più stretto riserbo.

Ieri, durante un vertice tenutosi in Procura a Nuoro tra i Carabinieri del Comando Provinciale e il Magistrato Andrea Garau, titolare dell’inchiesta, è stato fatto il punto sulle indagini in seguito ai risultati dell’autopsia effettuata dal medico legale Vindice Mingioni (APPROFONDISCI).

L’unica certezza è che la giovane, in vacanza con il fidanzato, è stata colpita da diverse coltellate, due delle quali, inferte alla gola, risultate letali.

Diverse, al momento, le ipotesi al vaglio delle Forze dell’Ordine che non escludono ne l’accoltellamento da parte del compagno ne l’aggressione a scopo di rapina nei confronti della coppia, così come sostenuto fin dal primo momento da Dimitri Fricano, sul quale (è ancora ricoverato all’ospedale di Olbia) sono stati riscontrati sia un ematoma al capo che ferite da arma da taglio.

Secondo indiscrezioni, i soldi della coppia (custoditi all’interno di un borsello) che non erano stati rinvenuti facendo così propendere per l’ipotesi della rapina, in realtà non sono mai spariti anzi sono stati restituiti ai genitori della vittima; contestualmente è stata smentita l’ipotesi che l’ipotetico rapinatore avesse portato via il Rolex della ragazza, orologio che in realtà Erika non ha mai posseduto.

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento

*