Carceri. Deidda (FdI): “In Sardegna mancano le divise per gli agenti, assurdo e vergognoso”

Sonia

Carceri. Deidda (FdI): “In Sardegna mancano le divise per gli agenti, assurdo e vergognoso”

Sonia |
mercoledì 13 Gennaio 2021 - 12:42
Carceri. Deidda (FdI): “In Sardegna mancano le divise per gli agenti, assurdo e vergognoso”

Nuoro. L'ingresso al carcere di Badu 'e carros (foto S.Novellu)

Il deputato di FdI e capogruppo in Commissione Difesa Salvatore Deidda presenta un’interrogazione parlamentare al Governo ed al Ministro competente: «Trovo vergognoso che i nostri operatori della Polizia Penitenziaria, in Sardegna, siano sprovvisti delle opportune divise e siano costretti a lavorare in condizioni veramente pietose con tute operative logore. Già da tempo – noi di Fratelli d’Italia – denunciamo le assurde condizioni cui versano i nostri uomini e donne, nonché la carenza di personale. Da inizio legislatura con varie interrogazioni abbiamo segnalato che mancano addirittura le figure di vertice, i direttori, che sono costretti a occuparsi di più carceri contemporaneamente e ad oggi nulla è stato fatto. Mancano gli amministrativi che potrebbero essere assunti utilizzando graduatorie adatte da altre Amministrazioni o dalle stesse Forze Armate tramite i congedati Vfp»

«Ho presentato dunque l’ennesima interrogazione parlamentare con la speranza che questo Governo, il cui unico interesse pare sia quello di tenersi ben salda la poltrona, intervenga immediatamente e solleciti chi di dovere alla consegna del vestiario necessario al Corpo della Polizia Penitenziaria, operante negli istituti penitenziari in Sardegna» conclude Deidda.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta