giovedì 13 dicembre 2018, Aggiornato alle 10:16
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Raro esemplare di giaguaro, detenuto illegalmente, scoperto e sequestrato dai Carabinieri a Dorgali

Raro esemplare di giaguaro, detenuto illegalmente, scoperto e sequestrato dai Carabinieri a Dorgali

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
L'esemplare di ocelot sequestrato a Dorgali
L'esemplare di ocelot sequestrato a Dorgali

 

Un raro esemplare di Felis pardalis, meglio conosciuto con il nome di ocelot, termine che per gli Aztechi definiva genericamente il giaguaro, è stato scoperto e posto sotto sequestro in uno zoo privato di Dorgali dai Carabinieri del Reparto operativo centrale e Nucleo CITIES – distaccamento di Olbia.

Carabinieri vagliano i documenti dell'ocelot

Carabinieri vagliano i documenti dell’ocelot

Due persone sono state denunciate, su mandato della Procura della Repubblica di Nuoro, perché l’animale era tenuto in condizioni non compatibili per la sua specie e privo della documentazione che ne comprovasse l’acquisto legale.

Il giaguaro sequestrato a Dorgali

Il giaguaro sequestrato a Dorgali

L’esemplare di“gattopardo in italiano” è stato trasferito in un centro di recupero in provincia di Roma, in cui verrà messo in spazi più idonei in attesa di incontrare una femmina. L’ocelot era molto ambito tra gli anni ’60 e ’80 nel mondo della moda per la sua pelliccia e veniva spesso utilizzato nelle collezioni zoologiche e come animale da compagnia.

 

Lascia un commento