martedì 13 novembre 2018, Aggiornato alle 15:27
Home > APPUNTAMENTI > Nuoro. Un corso di lingua sarda all’Archivio di Stato

Nuoro. Un corso di lingua sarda all’Archivio di Stato

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

 

Da mercoledì 17 ottobre, all’Archivio di Stato di Nuoro prende il via un corso di promozione e valorizzazione della lingua sarda rivolto agli appassionati a chiunque abbia interesse ad approfondire le tematiche archivistiche.

L’iniziativa, organizzata dall’Istituto Camillo Bellieni di Sassari, si terrà ogni mercoledì, dalle 16 alle 18, nella sede di via Antonio Mereu, e avrà una durata di 15 ore.
Le lezioni saranno a cura della direttrice dell’Archivio, Angela Andrea Orani. Nello specifico, il percorso approfondirà le tematiche di promozione e divulgazione delle attività svolte all’interno dell’Archivio, quindi si parlerà anche dei materiali conservati a Nuoro, della loro tutela, della valorizzazione e delle normative
vigenti. Il ciclo di appuntamenti è aperto a tutti a titolo gratuito, ed è rivolto in particolar modo alle insegnanti, in vista di un futuro progetto che intende coinvolgere le scuole del territorio.

Sempre in provincia di Nuoro, in questi giorni l’Is.Be sta predisponendo altri corsi di lingua e cultura sarda della durata di venti ore. A Bolotana, a partire dall’11 ottobre, un ciclo di lezioni si terrà il giovedì e il venerdì alle 19 nei locali della Biblioteca comunale, a cura dell’operatrice Adriana Cocco.

Un altro corso è in programmazione a Silanus.

A Macomer dal 20 ottobre, nei locali della Biblioteca comunale, le lezioni si terranno ogni sabato dalle 9.30 alle 12, a cura dell’operatrice Lucia Sechi. E proprio Macomer, il 16 dicembre, sarà la sede dell’appuntamento finale per tutti i corsisti, in un incontro pubblico dal titolo “L’Ischis ma no l’ischis”, giunto alla quarta edizione, durante il quale si farà il punto sugli esiti delle iniziative e saranno consegnati gli attestati di partecipazione.

Altri corsi sono in programma a Marrubiu e Buddusò con Daniela Masia Urgu e a Martis con Francesca Sini.

Le lezioni si svolgeranno in sardo e ogni partecipante potrà esprimersi nella variante linguistica della zona di provenienza. Per info e iscrizioni contattare [email protected] oppure lo 079/230268.

Lascia un commento