giovedì 13 dicembre 2018, Aggiornato alle 22:16
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Guasto al Mammografo, sedute di screening congelate. La risposta dell’ASSL

Guasto al Mammografo, sedute di screening congelate. La risposta dell’ASSL

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

Guasto al Mammografo, da diversi mesi è stato sospeso  lo screening al seno all’ospedale di Macomer.  Questo tra l’utenza ha comportato infiniti disagi per una provincia già sottoposta a tagli e ridimensionamenti.

Dall’ASSL comunque arrivano chiarimenti: «l’apparecchio è in fase di riparazione e al momento non possiamo dire quando sarà disponibile» – sottolinea il direttore di Area Grazia Cattina, e per le pazienti per le quali le visite sono state disdette cosa si prospetta? «Saranno richiamate una  per una non appena si potrà effettuare l’esame. Nel frattempo lavoriamo per garantire a tutti cure e assistenza adeguate. A breve ripartiranno gli screening» conclude la  Le pazienti le cui  visite sono state disdette verranno richiamate una  per una non appena ci saranno le condizioni. Nel frattempo lavoriamo per garantire a tutti cure e assistenza adeguate. A breve ripartiranno gli screening.  Ci stiamo, inoltre, attivando per abbattere i tempi d’attesa di visite ed esami che sono  davvero troppo lunghi».

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento