martedì 18 settembre 2018, Aggiornato alle 21:42
Home > CRONACA REGIONALE > Febbre del Nilo: 70enne ricoverato in ospedale e in Ogliastra volatili risultati positivi al virus

Febbre del Nilo: 70enne ricoverato in ospedale e in Ogliastra volatili risultati positivi al virus

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

È un 70enne di Arborea che ha contratto ha contratto il virus della West Nile disease, come riportano i quotidiani sardi, e si trova ricoverato all’ospedale San Martino. Per l’Isola si tratta del terzo caso di Febbre del Nilo dopo il contagio di due anziani a Terralba e Tramatza.

Le sue condizioni sono in fase di miglioramento: qualche settimana fa l’uomo ha manifestato febbre alta e nonostante le cure con l’antibiotico, la temperatura è rimasta alta. Da qui il sospetto dei medici che si trattasse di febbre del Nilo: una diagnosi confermata dai risultati arrivati ieri in serata dal laboratorio del policlinico di Monserrato. L’allarme, però, si è esteso anche in Ogliastra, sempre nella Sardegna centrale, dove sono state ritrovate due carcasse di una cornacchia e una gazza risultate positive al virus della West Nile.

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento