domenica 22 luglio 2018, Aggiornato alle 18:43
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Nuoro. Perdita d’acqua da dieci giorni in piazza Soldati. I residenti “uno spreco e nessuno interviene”

Nuoro. Perdita d’acqua da dieci giorni in piazza Soldati. I residenti “uno spreco e nessuno interviene”

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
La perdita d'acqua in piazza Sodati
La perdita d'acqua in piazza Sodati

Oggi Abbanoa annuncia interventi nella zona di via Ballero per la rottura improvvisa di una condotta

Una consistente perdita d’acqua si registra da oltre dieci giorni in piazza Mario Soldati davanti al numero civico 15.

Si tratta della piazza compresa tra le vie Veneto e Calamida,  il problema è stato segnalato all’ente gestore: ma l’intervento, non si sa per quale motivo, tende a  non essere realizzato e l’effetto è che la conduttura perde l’acqua ormai da quasi due settimane in strada con “uno spreco di risorse incalcolabile” come sottolineano i residenti.

«In realtà, qualcuno racconta, gli operai dopo la segnalazione si sono presentati ma si sono limitati ad appurare il guasto a cui però non è seguita la riparazione».

In attesa che il disagio venga ovviato anche per le tasche degli utenti, in altre zone di Nuoro, sono state attivate immediatamente le operazioni di ripristino per la rottura improvvisa della condotta. È il caso di quella di via Ballero, dove, le squadre di Abbanoa sono già a lavoro.

La rottura, è scritto in un comunicato, ha causato la sospensione dell’erogazione nei quartieri serviti dal serbatoio di Murrone: sono interessate le zone di via Lollove, San Pietro, Su Contone, via delle Frasche, via San Giovanni Battista, zona Preda e Istrada e Sa e Sulis. L’intervento sarà ultimato entro la mattinata e consentirà di ripristinare l’erogazione. I tecnici del Gestore sono operativi per eseguire tutte le manovre in rete per accelerare i tempi.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento