domenica 22 luglio 2018, Aggiornato alle 18:43
Home > BARONIA > Sorpreso senza licenza: sequestrati circa 1.200 abiti e accessori moda ad un ambulante

Sorpreso senza licenza: sequestrati circa 1.200 abiti e accessori moda ad un ambulante

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

 

I Finanzieri della Tenenza di Siniscola hanno sorpreso, nel centro dell’abitato di Budoni, un commerciante ambulante di origine senegalese che esponeva e vendeva articoli di vario genere nonostante fosse privo di valida licenza commerciale.

Inizialmente, il commerciante abusivo si è inutilmente difeso cercando di dimostrare il possesso delle necessarie autorizzazioni esibendo una licenza rilasciata anni addietro e ormai scaduta.

Le Fiamme Gialle una volta verificata l’irregolarità dell’attività dell’ambulante, hanno proceduto alle contestazioni pecuniarie ai sensi della normativa regionale in materia di commercio e al conseguente sequestro di circa 1.200 articoli, consistenti per lo più in abbigliamento e accessori moda.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento