domenica 22 luglio 2018, Aggiornato alle 18:43
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Lanusei. Malmenato per un sorpasso: autista dell’ARST finisce in ospedale

Lanusei. Malmenato per un sorpasso: autista dell’ARST finisce in ospedale

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
I Carabinieri alla stazione dell'ARST
I Carabinieri alla stazione dell'ARST

Un semplice sorpasso ha scatenato l’aggressione nei confronti di un autista dell’ARST che stava eseguendo il proprio lavoro.

La disavventura è successa alcuni giorni fa e i Carabinieri hanno avviato l’indagine: secondo una  prima ricostruzione, l’autista, 55 anni, stava svolgendo il tragitto di linea Tortolì  –Lanusei quando avrebbe sorpassato un furgone che procedeva ad andatura lentissima. Una volta raggiunto il deposito degli autobus a Lanusei, l’autista dell’ARST sarebbe stato raggiunto dall’altro conducente che lo avrebbe dapprima tirato fuori dall’abitacolo del mezzo e quindi strattonato e colpito al volto. 

L’autista del pullman, poi, sarebbe finito al pronto soccorso del nosocomio Ogliastrino lamentando un forte dolore alla testa e riferendo ai medici di essere stato aggredito poco prima. A questo punto i Militari della Stazione di Lanusei stanno indagando per identificare l’aggressore e costruire la dinamica dei fatti.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento