venerdì 17 agosto 2018, Aggiornato alle 17:28
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Migranti. Saiu: “Soddu pensi alla città e ai sui concittadini”

Migranti. Saiu: “Soddu pensi alla città e ai sui concittadini”

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Il consigliere Pierluigi Saiu (© foto S.Novellu/Cronache Nuoresi)
Il consigliere Pierluigi Saiu (© foto S.Novellu/Cronache Nuoresi)

 

Non si arresta la polemica sulla questione “migranti”,  la solidarietà che il sindaco di Nuoro Andrea Soddu ha espresso al  collega di Cagliari Massimo Zedda, relativamente alla vicenda della nave Aquarius, ha scatenato una vera e propria tempesta di polemiche.

Molti cittadini, anche sui social, hanno espresso la loro contrarietà rispetto alla posizione assunta dal primo cittadino di Nuoro. Apertamente a favore della scelta del ministro dell’interno Matteo Salvini, sempre sul suo profilo Facebook, si è schierato il consigliere di opposizione Pierluigi Saiu.

Scrive Saiu sulla sua pagina: «Il sindaco di Nuoro esprime solidarietà a Zedda (sindaco di Cagliari) sulla nave Aquarius. Applausi a Matteo Salvini! Altroché».

«Il sindaco di Nuoro ha il dovere di occuparsi dei cittadini che rappresenta e governa – dice il consigliere raggiunto telefonicamente. Prima di tutto deve pensare a loro. Cose di cui occuparsi ce ne sono tante. Il decoro urbano, le condizioni delle strade, i conti del Comune. Solo per fare alcuni esempi. La posizione di Salvini sulla nave Aquarius è giusta. Finalmente qualcosa cambia. Sul tema dell’accoglienza c’è molta ipocrisia».

© Tutti i diritti riservati

1 Response

  1. Michelina

    Personalmente penso che sia arrivato il tempo che finiscano certi giri viziosi sui migranti. Ormai è stato sorpassato ogni limite. Noi Italiani abbiamo abbastanza problemi di qls genere e ,ospitare tanta gente in tutti questi anni, non è stato altro che un ingiustizia nei nostri confronti.Dare una mano va bene ma si è oltrepassato l’eccesso. Anche noi abbiamo bisogno di un Governo che ci renda i nostri diritti e li tuteli. Non solo ai migranti!

Lascia un commento