sabato 21 luglio 2018, Aggiornato alle 17:31
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Approdo: situazione bloccata nonostante l’impegno della Commissione Sanità

Approdo: situazione bloccata nonostante l’impegno della Commissione Sanità

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Personale e responsabili della comunità
Personale e responsabili della comunità "Approdo" (foto S.Novellu)

Aperto un conto corrente per sostenere la struttura

Non si sblocca la situazione per la Comunità terapeutica Approdo nonostante la proposta di risoluzione da parte di  Daniela Forma (APPROFONDISCI)  la scorsa settimana in VI Commissione Sanità in Consiglio regionale.

Lo riferiscono i lavoratori della Cooperativa che gestisce il servizio. «Nonostante l’impegno formale preso dalla Commissione presieduta da Raimondo Perra, ancora una volta rileviamo che sono autorevoli impegni verbali. Ad oggi un solo nuovo progetto si è concretizzato. Noi aspettiamo ingressi immediati, unico modo per garantire la sopravvivenza del servizio. La situazione resta critica. La comunità per stare aperta ha necessità di lavorare con tutti i posti letto occupati. Gli scorsi mesi hanno registrato perdite economiche ingenti: con i posti inoccupati, la chiusura non è scongiurata».

La cooperativa tuttavia ha aperto un conto corrente e intrapreso diverse iniziative solidali per far rimanere aperta la struttura: «abbiamo aperto ai nostri sostenitori che vogliono sposare la causa diverse forme di sostegno concreto: la donazione su conto corrente, la banca/ore solidale per volontari che hanno una formazione come operatori di comunità, la racconta fondi con la nostra tshirt “visto da vicino nessuno è normale” oltre la possibilità di devolvere il 5 per mille».

Per ulteriori informazioni consulta la pagina facebook della Comunità

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento