sabato 21 luglio 2018, Aggiornato alle 17:31
Home > BARONIA > Semina il panico guidando ubriaco: 60enne in manette

Semina il panico guidando ubriaco: 60enne in manette

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Una pattuglia dei Carabinieri di Orroli
Una pattuglia dei Carabinieri di Orroli

Per lui l’accusa è quella di guida in stato di ebbrezza, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale

Un 60enne in evidente stato di ebrezza alla guida di un’autovettura, ha seminato il panico tra i passanti, danneggiando alcuni veicoli parcheggiati e aggredendo una coppia di giovani che avevano tentato di fermarlo. Poco dopo, l’uomo, già noto alle Forze dell’ordine, si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Il fatto è capitato nella tarda serata di ieri per le vie di Orroli.

Scattato l’allarme alla centrale Operativa della Compagnia di Isili, che sono state allertate tre pattuglie CC impegnate nel controllo del territorio. Dopo varie ricerche i militari di Orroli hanno rintracciato l’uomo il quale, una volta fermato, ha tato in escandescenza aggredendo i militari.

Sottoposto al test etilometrico, lo strumento ha rilevato tassi ben superiori a quelli consentiti,: l’uomo è stato accompagnato in caserma e arrestato con l’accusa di guida in stato di ebbrezza, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento