lunedì 15 ottobre 2018, Aggiornato alle 18:36
Home > DALL'ITALIA E DAL MONDO > Influenza: epidemia finita, oltre 8 milioni gli italiani colpiti

Influenza: epidemia finita, oltre 8 milioni gli italiani colpiti

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
salute bambini influenza

Istituto sanità: la maggior parte dei casi tra i bambini

 

Con 8,1 milioni di italiani messi a letto da inizio stagione, è terminata l’epidemia di influenza in Italia: lo segnala l’ultimo bollettino Influnet curato dall’Istituto superiore di sanità (ISS).

Nella settimana dal 12 al 18 marzo sono stati 154mila i casi segnalati dai medici sentinella, con un’incidenza di 2,54 casi per mille assistiti del 2018. Ciò significa che l’attività dei virus influenzali è tornata ai livelli di base.

Anche in quest’ultima settimana i più colpiti sono stati i bambini sotto i cinque anni con 6,7 casi per mille assistiti, seguiti da quelli tra i 5 e 14 anni con 3,1 casi.

Nei giovani adulti l’incidenza è scesa a 2,5 casi per mille assistiti e a 1,2 negli anziani dai 65 anni in su. In molte Regioni italiane il livello di incidenza è sceso sotto la soglia di base.

Come rileva il bollettino, il livello di incidenza di questa stagione influenzale è stato “molto alto” ed è paragonabile a quello osservato nelle stagioni 2004-05 e 2009-10.

Lascia un commento