domenica 23 settembre 2018, Aggiornato alle 21:17
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Govossai: cessa l’allarme siccità. I livelli dell’acqua di nuovo nella norma

Govossai: cessa l’allarme siccità. I livelli dell’acqua di nuovo nella norma

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Una vista del lago Govossai
Una vista del lago Govossai

 

Grazie alle ultime piogge e nevicate i livelli degli invasi stanno registrando miglioramenti. In particolare nel Nuorese, sulla diga del Govossai  dove Abbanoa è impegnata a non superare il livello massimo consentito, che nelle ultime settimane ha registrato un notevole incremento. In questi giorni si stanno monitorando i parametri del limite di sicurezza per la tenuta statica dell’opera al servizio del nuorese.

Abbanoa sta agendo di concerto con l’Ufficio dighe nazionale e regionale secondo quanto stabilito dalla Protezione civile per ottimizzare la sicurezza della diga secondo i livelli e gli apporti in arrivo al bacino cercando anche di non disperdere la risorsa.

L’acqua in eccesso non viene sprecata o gettata in mare, ma viene dirottata verso l’invaso di Gusana per un diverso utilizzo (il potabilizzatore Torrei viene per esempio approvvigionato anche dal Gusana per soddisfare il fabbisogno di alcuni centri della Barbagia).

Da poco è stato concesso un finanziamento dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti di circa 4,5 milioni di fondi Fsc, da destinare alla messa in sicurezza e all’aumento della capacita  autorizzata della diga del Govossai.

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento