martedì 18 dicembre 2018, Aggiornato alle 18:56
Home > CRONACA REGIONALE > Armato di ascia entra in Comune, minaccia la guardia e poi fugge

Armato di ascia entra in Comune, minaccia la guardia e poi fugge

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

L’Assessorato era chiuso e un 50enne dà in escandescenze

Momenti di terrore questa mattina negli uffici dell’assessorato comunale alle Politiche sociali, in via Sauro a Cagliari. Un uomo armato di ascia, trovando gli uffici chiusi, ha minacciato la guardia giurata ed è fuggito, dopo aver danneggiato alcuni arredi. L’episodio è avvenuto verso le 11.

L’uomo, di circa 50 anni, con addosso un paio di pantaloni mimetici e un giaccone nero, è entrato negli uffici per il rilascio dei contributi di solidarietà. Gli è stato detto che erano chiusi e a quel punto è andato su tutte le furie. Da sotto il giaccone ha tirato fuori un’ascia lunga mezzo metro monolama, minacciando la guardia che cercava di calmarlo. Prima di uscire ha danneggiato due distributori automatici di alimenti e bevande e poi è fuggito. Sul posto sono intervenuti subito i carabinieri di Cagliari che si sono messi alla ricerca dell’uomo. Nessuno è rimasto ferito.

 

Lascia un commento