lunedì 22 ottobre 2018, Aggiornato alle 22:09
Home > CRONACA REGIONALE > Carenza autobus su tratta Sassari-Macomer-Nuoro. Orrù presenta un’interrogazione

Carenza autobus su tratta Sassari-Macomer-Nuoro. Orrù presenta un’interrogazione

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
La Stazione Arst di Nuoro (foto Cronache Nuoresi)
La Stazione Arst di Nuoro (foto Cronache Nuoresi)

“L’ARST rinforzi il servizio”

«Ho presentato un’interrogazione all’assessore regionale dei Trasporti Carlo Careddu per segnalare l’enorme disagio a cui vanno incontro i passeggeri della tratta Sassari – Macomer – Nuoro a causa della carenza di mezzi ARST. In particolare il venerdì e il lunedì, in coincidenza con la partenza e il rientro da e per Sassari degli studenti universitari fuorisede, si assiste a interminabili code per accaparrarsi i posti nell’unico mezzo disponibile e diversi passeggeri sono puntualmente costretti a viaggiare in piedi per tutta la tratta. A volte la situazione impone agli utenti di rinunciare al viaggio».
A denunciare le difficili condizioni di trasporto dei viaggiatori ARST che si muovono dalla città turritana al capoluogo barbaricino, passando per il centro del Marghine, è Marcello Orrù, consigliere regionale del Gruppo Sardegna e presidente del Movimento cristiano forza popolare, 
«Considerata l’importanza della tratta Sassari – Macomer – Nuoro e l’alto numero di utenti che ne usufruiscono, evidenzio i problemi in ordine alla sicurezza di chi viaggia e la rilevanza di una problematica che non può essere trascurata», sottolinea Orrù. Chiedo che l’assessore Careddu intervenga su ARST al fine di risolvere il problema rinforzando il servizio con la messa a disposizione di un maggior numero di mezzi». 
© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento