venerdì 22 giugno 2018, Aggiornato alle 16:24
Home > DALL'ITALIA E DAL MONDO > Shock in California, coppia teneva segregati 13 figli

Shock in California, coppia teneva segregati 13 figli

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

 

Shock in California, dove una coppia è stata arrestata perché teneva 13 figli, tra i 2 e i 29 anni, segregati e maltrattati.

Una scena da film horror quella che i poliziotti si sono trovati davanti in California, non lontano da Los Angeles.

I ragazzi erano incatenati ai letti, malnutriti e disidratati.

A dare l’allarme una delle vittime, una ragazza di 17 anni, che è riuscita a fuggire e a raccontare la verità alla polizia. Gli agenti sono intervenuti e hanno arrestato marito e moglie.

Lascia un commento