lunedì 22 ottobre 2018, Aggiornato alle 6:45
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Ordigno rudimentale in aperta campagna: indagano i Carabinieri

Ordigno rudimentale in aperta campagna: indagano i Carabinieri

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
L'ordigno rinvenuto dai Carabinieri
L'ordigno rinvenuto dai Carabinieri

 

Un esplosivo rudimentale è stato trovato nella mattinata di oggi sotto un masso all’interno di un terreno comunale.

La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante delle perquisizioni nell’agro di Tortolì in località San Salvatore, con il supporto dell’Unità Cinofila antiesplosivo  e dello Squadrone cacciatori Sardegna.

L’ordigno era costituito da un barattolo in vetro munito di coperchio con all’interno della stoffa unta contenente un candelotto di gelatina da cava.

Sul posto sono successivamente intervenuti gli artificeri antisabotaggio del comando provinciale Carabinieri di Cagliari che hanno provveduto alla bonifica e messa in sicurezza della sostanza esplosiva.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento