Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > L’ultimo scatto dello storico fotoreporter nuorese Claudio Gualà

L’ultimo scatto dello storico fotoreporter nuorese Claudio Gualà

Il fotografo Claudio Gualà
Il fotografo Claudio Gualà

 

Se n’é andato ieri, 6 ottobre, all’età di 80 anni lo storico fotoreporter nuorese Claudio Gualà, professionista che ha indissolubilmente fermato con le proprie immagini i tragici fatti di cronaca degli anni caldi del banditismo barbaricino.

Si è spento all’ospedale di Nuoro, dopo un breve periodo di malattia, il decano dei fotoreporter nuoresi nonché storico collaboratore della Nuova Sardegna.

Nato nel 1937 a Campli, in Abruzzo, Gualà ha legato per tanti anni il suo nome al quotidiano sassarese, soprattutto nel periodo degli anni caldi del banditismo in Barbagia, e ai tanti fatti di cronaca puntualmente riportati dal giornalista Francesco Piras, altro mitico nome del giornalismo nuorese.

Vera memoria storico-fotografica degli anni più bui del banditismo sardo, soprattutto a partire dagli anni Settanta, dopo anni di assiduo e serio lavoro professionale, Gualà accarezzava il sogno di raccolgiere in un libro gli scatti più famosi con cui ha documento tanti fatti di cronaca ormai entrati a far parte della storia nuorese e regionale.

Persona schiva ma socievole, ha fatto parte per anni dell’Associazione Folkloristica “Sos Canarjos” del M° Salvatore Nuvoli, di cui è stato anche il primo presidente.

Michele Pintore

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

*