Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Kenya. Maria Luisa Satta è stata massacrata a colpi di machete

Kenya. Maria Luisa Satta è stata massacrata a colpi di machete

Un'immagine del Kenya
Un'immagine del Kenya

Lei massacrata con il machete. Lui ferito in maniera grave e ricoverato in un ospedale di Mombasa (non sarebbe in pericolo di vita). Emergono con le ore i dettagli della rapina messa a segno ieri mattina in Kenya ai danni di due cremonesi: Maria Laura Satta, 71 anni, e Luigi Scassellati, 72enne, titolare di una nota ditta specializzata in macchinari per ufficio, la Seted.

Tutto è avvenuto nello chalet di proprietà della coppia, a Kikambala, una località turistica a neanche venti chilometri da Mombasa.

Lascia un commento

*